18 Agosto, 2019
 Menù

 Home page Quartieri
 Home page San Paolo

 Notizie da San Paolo
 Storia di Torino
 - Circoscrizione III
 - Tre semplici passi
 - Servizi in San Paolo
 - Mercati a San Paolo
 - Parcheggi San Paolo
 - Servizi sociali
 - Popolazione
 Elenco Vie Piazze  Numeri utili
 Link utili
 Proverbi torinesi

 Fotografie
 Galleria fotografica
 Foto panoramiche
 Filmati (multimedia)
 Servizi a Torino
 Trasporti pubblici
 Autonoleggio
 Taxi
 

Servizi Comunali in San Paolo(Circoscrizione III)


Uffici.
3A. Pozzo Strada - Via Monte Ortigara 95
Orario per appuntamenti: lunedì ore 9 - 11,30
Tel. 011.442.87.71
Fax 011.442.87.02

 3B. Cenisia - Cit Turin - Corso Ferrucci 65/A
Orario per appuntamenti: lunedì ore 9 - 11 / 13 - 15 mercoledì ore 9 - 11 venerdì ore 9 - 12
Tel. 011.442.6720/21
Fax 011.442.67.10

 3C. San Paolo - Via Spalato 15
Orario per appuntamenti: mercoledì ore 9 -13
per casi urgenti: tutti i giorni ore 9 - 12,30
Tel. 011.443.73.11
Fax 011.443.73.19

SERVIZI RESIDENZIALI PER DISABILI
Comunità Alloggio disabili psichici
C.so Racconigi 25/21
Distretto 3B
Comunità Alloggio disabili psichici
Via Vigone 57
Distretto 3B
Comunità Alloggio disabili fisici
Via Marsigli 14
Distretto 3C
Convivenza guidata disabili psichici lievi
C.so Brunelleschi 135
Distretto 3C
Convivenza guidata disabili psichici lievi
Via Susa 30
Distretto 3B

SERVIZI DIURNI PER DISABILI
Centro Socioterapeutico disabili psichici
Via Spalato 15
Distretto 3A
Centro Socioterapeutico disabili psichici
Via Trinità 21
Distretto 3A
Centro Socioterapeutico disabili psichici
P.za Massaua 18
Distretto 3C

SERVIZI DI EDUCATIVA TERRITORIALE PER DISABILI
 E.T.H. disabili psichici
Via Spalato 15/A
Distretto 3A

PROGETTI SPECIALI PER DISABILI
Soggiorni estivi per disabili - ogni anno la Circoscrizione organizza periodi di soggiorno per una cinquantina di disabili inseriti nei servizi o residenti sul territorio, gestiti sia col proprio personale che tramite l'affidamento a Cooperative.
Nel territorio della Circoscrizione vi sono inoltre altri servizi per disabili che al momento sono gestiti direttamente dalla Divizione VIII. Per esempio il Servizio Educativo Assistenziale per Ultraquattordicenni; si configura più come un servizio di assistenza domiicliare riservato ai disabili con, in alcuni casi, interventi di valenza educativa. Viene richiesta direttamente dall'Assistente Sociale alla Divisione.
progetto handicap e sessualità - A seguito di un percorso formativo specifico finanziato dalla Circoscrizione III in collaborazione con la Circoscrizione X, che ha creato una équipe di 5 educatori dei nostri Servizi per Disabili (di cui uno dipendente della Circoscrizione X), è stato presentato alla Divisione VIII il progetto di un servizio a valenza cittadina. Tale servizio oggetto di specifica delibera di Giunta, sarà articolato in aree di intervento diverse, dalla gestione di un Centro di Documentazione e Informazione, inserito all'interno della'"Informahandicap" cittadino, a prestazione di ascolto, consulenza e formazione a colleghi, familiari, disabili.
"anche noi sportivi" - attività sportive di vario genere calibrate sui problemi e le capacità dei disabili: da segnalare in modo particolare un torneo di calcetto e gare in piscina organizzati con la partecipazione di quasi tutti i CST cittadini
progetto gruppi A.M.A. - attivazione di alcuni gruppi di Auto Mutuo Aiuto su varie problematiche in seguito ad un corso per conduttori di gruppi a cui ha partecipato una ventina di dipendenti della Circoscrizione

SERVIZI PER MINORI
educativa territoriale pubblica - l'attività educativa di intervento che segue i ragazzi minori in situazioni problematiche sia con interventi personalizzati su singoli casi che in progetti particolari
progetto "provaci ancora Sam" - la Circoscrizione 3, in collaborazione con la Circoscrizione 4, aderisce a questo progetto cittadino con un'attività sperimentale di prevenzione e sostegno nei confronti degli allievi della scuola media a rischio di abbandono scolastico, in collegamento con il "Centro Territoriale Permanente", inserito nel plesso scolastico delle Scuole Medie Statali Drovetti e Serantini, che si occupa di formazione scolastica e professionale
progetto "borse lavoro" - la Divisione VIII del Comune o altri enti privati mettono a disposizione delle borse-lavoro per facilitare l'inserimento nel mondo produttivo di adolescenti "a rischio", segnalati dai servizi Sociali e seguiti nel percorso di apprendistato di specifiche attività da artigiani disponibili ad accoglierli: un Educatore fornisce il supporto tecnico e amministrativo, dando il necessario sostegno al minore e alla ditta
educativa territoriale convenzionata - servizio in convenzione con la Coop. E.T. che si avvale dell'intervento di otto educatori , segue 23 minori in situazioni problematiche, seganalati dai Servizi Sociali dei 3 distretti, sia con interventi personalizzati su singoli casi che in attività di gruppo, in collegamento con le altre agenzie formative del territorio.
L'attività di gruppo prevede in particolare interventi con gruppi formali ed informali di minori e più precisamente:
- lavoro all'interno delle Scuole "Pascoli", "Mila ", "Palazzeschi" (progetto Educazione alla pace)
- intervento al capolinea del 15 (giardini di via Brissogne), gruppo cortile C.so Racconigi 25, oratorio S.Bernardino.
L'intervento sulla progettazione e sulla promozione del lavoro di rete si è sviluppato invece attraverso contatti, oltre che con gli Enti Istituzionali, con Oratri, Cooperative varie, associazioni sportiveecc...

PROGETTI AI SENSI DELLA LEGGE 285/97
progetto "isola sicura" - garantisce un servizio di incontri in luogo neutro per i minori che vivono in famiglie separate con situazioni estremamente conflittuali, in ottemperanza a provvedimenti sia del Tribunale dei Minori che del Tribunale Civile
progetto "Gabbianella" - si propone la sensibilizzazione e la ricerca di famiglie disponibili ad accogliere minori in affidamento o in adozione: è seguito da alcune Assistenti Sociali della Circoscrizione
progetto "puzzle" - ha come obiettivo l'integrazione sociale e scolastica dei minori extracomunitari residenti nel territorio e il monitoraggio della realtà ad essi collegata. Alla luce dei buoni risultati ottenuti si presume di proseguire il progetto.

  Il portale dei quartieri di Torino
E-mail:
quartieri.net@gmail.com