logo
I mattoni della tua Citta

 
 Menù

Home page
 Notizie dai quartieri
 - Numeri utili
 - Link utili
 - Servizi sociali
 Mercati di Torino
 Storia di Torino
 Accadde a Torino
 Musei di Torino
 Fiere di Torino
 Farmacie di Torino
 Circoscrizioni
 Proverbi torinesi
 Città gemellate
 Personaggi famosi
 Quanti siamo?

 Fotografie
 Galleria fotografica
 Panoramiche
 Filmati (multimedia)
 Torino dal Satellite
Accadde... a Torino


 Arrivare a Torino
 In auto
 In treno
 In aereo
 Servizi a Torino
 Trasporti pubblici
 Autonoleggio
 Taxi

Accadde ..... a Torino

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Fascismo Invitati con ripetute pressioni a prestare giuramento di fedeltà al regime fascista, allo scadere dei termini l'8 ottobre 1931 dodici soli docenti in tutta Italia rifiutarono tale obbligo, preferendo un pensionamento anticipato.
Tra questi ben 3 erano di Torino: Francesco Ruffini, docente di diritto ecclesiastico cui è intitolato l'omonimo parco, Lionello Venturi, docente di storia dell'arte e Mario Carrara, docente di medicina legale.

8 ottobre 1931
Federico II A ricompensa della fedeltà dimostrata nella lotta contro i liberi comuni della Lega Lombarda, da Vercelli Federico II nominò, l'8 novembre 1248, il Conte di Torino Tommaso II di Savoia suo "vicario generale da Pavia in su", concedendogli in feudo Torino, Cavoretto, Ivrea, il canavese e Moncalieri.


8 novembre 1248
Ferrero Vittorio L'11 marzo 1821 iniziarono anche a Torino, come ovunque in Europa, i moti insurrezionali.
Il capitano Vittorio Ferrero, alla guida di truppe composte di soldati insorti e di civili occupò l'ospedale di San Salvario, costringendo Vittorio Emanuele I all'abdicazione e ad abbandonare Torino.
Il 13 marzo Carlo Alberto, reggente in luogo di Carlo Felice, proclamò la Costituzione.
Il 22 marzo tuttavia venne costretto da Carlo Felice ad abbandonare Torino, sostituito temporaneamente dal conte Vittorio Sallier de la Tour.

11 marzo 1821
FIAT La Fiat è stata fondata il 9 settembre 1899, in una sala di Palazzo Bricherasio, da Giovanni Agnelli, Cesare Goria Gatti, Michele Lanza, Roberto e Carlo Biscaretti di Ruffia, Giovanni Ceirano e Aristide Faccioli.
La prima officina, inaugurata il 19 marzo dell'anno successivo, era in corso Dante e aveva una cinquantina di operai.
La produzione della celebre Fiat 500, la "Topolino", cominciò nell'agosto del 1936.

9 settembre 1899
FIAT Nel 1906, all'Esposizione di Milano, la Fiat e la Società Diatto presentarono un prototipo di tram sperimentale con motore a benzina, che può essere considerato il primo prototipo dell'autobus.
Tuttavia le prime linee di trasporto pubblico su veri e propri autobus furono "varate" soltanto nel 1928.
Le linee erano la 51 (Porta Palazzo - Madonna di Campagna), la 52 (da Ponte del Gatto a Cavoretto), la 53 (da piazza Poretti a piazza Massaua).

1906
Football Club Juventus Su iniziativa di un gruppo di studenti del liceo Massimo d'Azeglio, venne costituito nel 1897 lo Sport Club Juventus per il gioco del calcio.
Due anni dopo prese la definitiva denominazione di Football Club Juventus con presidente Enrico Canfari.
La Juventus vinse il suo primo campionato il 9 aprile 1905, vincendo in finale il Genoa e l'U. S. Milanese, mentre il secondo titolo arrivò nel 1926.

1899
Football Club Torino Un gruppo di appassionati sportivi fondò il Football Club Torino in una saletta della birreria Voigt dove attualmente si trova il caffè Norman, in via Pietro Micca 22.
Il primo presidente fu lo svizzero Hans Schoenbrod.
Tra le prime imprese del Torino F. C. è da ricordare un derby eccezionale, il 9 febbraio 1913, in cui il Torino battè la Juventus per 8 a 6. Vinse il suo primo campionato il 22 luglio 1928, battendo nelle finali la Juventus, il Genoa e l'Alessandria.
Il secondo scudetto arrivò il 25 aprile 1943.


9 febbraio 1913
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
 Quartieri 
Aurora 
Barriera Milano 
Borgata Vittoria 
Borgo Po 
Cavoretto 
Cenisia 
Centro 
Cit Turin  
Crocetta  
Falchera Villaretto 
Lingotto 
Madonna Camp. 
Madonna Pilone 
Mirafiori Nord 
Mirafiori Sud 
Nizza Millefonti 
Parella  
Pozzo Strada 
Regio Parco B. 
San Donato 
San Paolo 
San Salvario 
Santa Rita  
Vallette Lucento 
Vanchiglia 
 



















 

 

 
Il portale

Inizio Pagina